G 89/93 DS 32″

Guaresi G 89/93 DS 32″

La macchina

Guaresi G 89/93 DS 32″

G 89/93 DS 32″: raccoglitrice di pomodoro ad alta tecnologia

Sviluppata per venire incontro alle esigenze di ridurre la manodopera a bordo macchina, la raccoglitrice di pomodoro G89/93 DS32” aggiunge alle già citate caratteristiche del modello MS32” i doppi selezionatori elettronici livellati. Il nastro dipanatore  ha una maggiore capacità di trasporto, in grado di alimentare il doppio selezionatore elettronico da 32 canali con una abbondante portata di pomodori.
La presenza di due selezionatori elettronici montati in successione consente alla raccoglitrice di operare senza personale anche in presenza di altissime percentuali di pomodori verdi. Il primo selezionatore provvede all’eliminazione della quasi totalità dei pomodori verdi, il successivo espelle zolle di terra, sassi e rifinisce la cernita in funzione del colore desiderato. Il livellamento automatico del doppio selezionatore che si somma a quello dell’intera macchina, consente inoltre di operare una cernita accurata anche in presenza di pendenze accentuate.
Nonostante la presenza del doppio selezionatore, la piattaforma di cernita manuale è in grado di accogliere comodamente 4 persone confermandosi la più ampia della sua categoria nel rispetto delle norme antinfortunistiche.
Le raccoglitrici di pomodoro serie G-89/93, sono l’evoluzione dell’indovinato modello G 89 che ha rivoluzionato la raccolta del pomodoro negli anni 90. Attualmente vengono apprezzate in tutto il mondo per la notevole produttività e affidabilità, raggiunte grazie alla costante evoluzione e all’utilizzo di materiali e componenti di elevata qualità.


Caratteristiche


Le raccoglitrici di pomodoro Guaresi sono state espressamente progettate in funzione della massima versatilità per lavorare nelle più svariate condizioni ambientali. Questa naturale versatilità può essere ulteriormente potenziata dalla installazione di accessori e optionals specifici per le diverse esigenze.

Cabina

Cabina ampia e luminosa, l’intera strumentazione è stata posizionata in funzione della massima visibilità, i vetri atermici e l’impianto di aria condizionata rendono l’ambiente confortevole.

Rulli motorizzati

Rulli motorizzati a sostegno del raccoglitore, rappresentano la soluzione ideale per operare anche su terreni bagnati ed argillosi.

Sterratore elettronico

Lo sterratore elettronico 16, 24” o 32” montato lateralmente sulle raccoglitrici di pomodori Guaresi G89-93, consente di operare anche su terreni zollosi, pietrosi e non perfettamente preparati, il livellamento automatico permette un corretto funzionamento anche in presenza di pendenze accentuate. Lo sterratore provvede ad eliminare pietre, terra, pomodori marci ed altre impurità recuperando solamente il pomodoro rosso sano. L’adozione dello sterratore elettronico riduce l’usura di pignoni, nastri, giunzioni, cuscinetti, ecc. di oltre il 50%. Il montaggio in posizione anteriore del selezionatore, oltre ad evitare danneggiamenti accidentali in fase di manovra, consente all’operatore di controllare il lavoro svolto e di intervenire variando agevolmente i parametri.

Coclea sparti foglie

Consente la raccolta anche in caso di vegetazione particolarmente intrecciata.

Raccoglitore a dischi

È costituito da due dischi in acciaio di grande diametro che garantiscono una elevata velocità di raccolta. Particolarmente indicato per raccolta su coltivazioni in prosa. Da abbinarsi a sterratore elettronico.

Raccoglitore a falcetto

Raccoglitore a falcetto costituito da una lama semicircolare oscillante, è il massimo per la raccolta su una fila singola, unita a una estrema facilità di utilizzo, larghezza utile interna di cm 100.

Impianto di ingrassaggio

L’impianto di ingrassaggio centralizzato automatico riduce al minimo la richiesta di manutenzione, limitando le usure e diminuendo le possibilità di fermo macchina.

Alleggeritore raccoglitore ad azoto

Il giusto peso all’organo di raccolta.

Imbuto in gomma

Maggiore delicatezza per lo scarico in bins.

Livellamento automatico selezionatore

Perfetta selezione anche in presenza di pendenza del terreno max 12% (di serie su tutti i modelli, optional per G-89/93 MS32”).

Pneumatici

Pneumatico 425-75 R20 Bassa pressione (di serie su tutti i modelli, optional per G-89/93 MS 32).
Minore compattazione del terreno del terreno e ottima motricità.


Spade supplementari scuotitore

Un ulteriore sostegno in caso di scarsa vegetazione.

Trinciagambi posteriore

Movimentato da una pompa idraulica indipendente riduce al minimo l’assorbimento di potenza e garantisce un perfetto sminuzzamento dei gambi, semplificando tutte le operazioni post-raccolta.

Scheda tecnica

Telaio In struttura tubolare di acciaio
Dimensioni - lunghezza max [m]: 11,125
– altezza max [m]: 3,70
– raggio sterzata su strada [m]: 6,20
– raggio sterzata in lavoro [m]: 3,20
– larghezza max [m]: 2,55
– passo [m]: 2,50
– peso [kg]: 9.100
– carreggiata anteriore [m]: 1,56
– carreggiata posteriore [m]: 1,56
Motore - Iveco-Aifo N67 MNT, 6 cilindri, 6728 cm3, turbocompresso intercooler
129 Kw (175 hp) a 2300 giri/min., 700 Nm a 1400 giri/min.
– regime di lavoro [giri/min] min.1800 – max 2000
Trasmissione - idrostatica Sauer-Danfoss ad alta pressione
– pompa: 75 cc portata variabile
– motore: 80 cc portata variabile
Cambio a 2 rapporti meccanici a comando elettroidraulico
Velocità - 1 velocità di lavoro (lenta): 0 a 6 [km/h]
– 2 velocità di lavoro (veloce): 0 a 9 [km/h]
– 3 velocità di trasferimento (lenta): 0 a 16 [km/h]
– 4 velocità dì trasferimento (veloce): 0 a 27 [km/h]
Pneumatici anteriori e posteriori: 425/75
Assali Hurth mozzo a 8 colonnette a 4 planetari
Sterzo idrostatico Sauher-Danfoss
Freno di servizio idraulico a disco in bagno d’olio sui semiassi anteriore e posteriore
Freno di stazionamento a disco sulla trasmissione
Impianto elettrico 12 [Volt]
Impianto idraulico - linee indipendenti n°: 7
– pompe idrauliche Sauer-Danfoss
– motori idraulici Sauer-Danfoss
– elettrodistributori Bucher
– distributori proporzionali Sauer-Danfoss
– accoppiatore Brevini: 3 prese
Dimensioni organi di lavoro - larghezza variabile punte raccoglitore [cm]: 110 -155
– larghezza raccoglitore [cm]: 120
– larghezza camera scuotitore [cm]: 120
– larghezza nastro alim. selezionatore [cm]: 84
– larghezza nastro cernita manuale [cm]: 84
– larghezza nastro scarico [cm]: 67
– altezza max scarico [cm]: 340
Selezionatore - selezionatore a microprocessore: 32”
– cilindri diametro: 20 [mm] / corsa: 25 [mm] (Bimba)
– pressione di lavoro: 3,5 [bar]
– elettrovalvole a cassetto (Mac)
– velocità max nastro aliment. selezionatore: 70 [m/min]
– velocità palette selezionatore: 35 [colpi/sec]
Capacità max raccolta 32 [ton/ora]

Video

Brochure